Carrello 0
1.

VALLISNIERI Antonio

Considerazioni ed esperienze intorno al creduto cervello di bue impietrito vivente ancor l’animale presentato dal sig. Verney all’Accademia Real di Parigi … LEG. CON: Considerazioni ed esperienze intorno alla generazioni de’ vermi ordinarj del corpo umano fatte da antonio Vallisnieri e da lui scritte al Rev. Padre D. Antonio Borromeo…

Padova, Appresso Gio. Manfrè, 1710

2 opere leg. in uno. In 4, pp. (16) + 52 con 10 tavv. f. t. inc. all’acquaf. più volte rip.; (10) + 160 con 4 tavv. f .t. inc. al’acquaf. più volte rip. P. pl. coeva con fregi oro al d. manc. alla cuffia inf. e poche spelature. Tagli spruzzati. Nel complesso fresco esemplare. Ed. orig. di queste 2 opere solitamente legate insieme. Nella prima opera Vallisnieri svela la vera natura di quello che era stato creduto un cervello impietrito, ritrovato all’interno del cranio di un bue. Trattavasi in effetti di un osteoma costituito da tessuto osseo. Più importante la seconda opera nella quale vengono dimostrate come erronee le teorie riguardanti la generazione spontanea degli insetti, dimostrando che i vermi dell’uomo nascono da vermi ad essi simili. Descrive la tenia del cane e anche quelle degli uomini. Sabia, 77 / 78. Vinciana, 1769.

SKU: 30 n.271bis

700,00 €

Condividi:
Email this to someone Share on Facebook Tweet about this on Twitter Share on Google+ Share on LinkedIn
Product ID: 13130 COD: 30 n.271bis. Etichette: , , , , , , .

Fai subito una domanda su questo articolo